Genealogia italiana di Stefania Fangarezzi

Genealogista professionista

Piccolo glossario di genealogia

Per questo glossario si ringraziano: Wikipedia, Guida Generale degli Archivi di stato Italiani, Guida degli Archivi Diocesani d'Italia; per le fonti citate.)

Attenzione, il glossario è sempre in aggiornamento e quindi alcune informazioni, in particolare alcuni collegamenti ipertestuali (link) potrebbero non funzionare. Ce ne scusiamo, grazie.

Regolamenti di legge relativi alle deleghe: Delega.

Salta tutto e vai al testoSalta tutto e vai al menù

Casato (anche per Dinastia)

Con il termine Casato o Dinastia, viene intesa una successione di sovrani appartenente ad una famiglia per diverse generazioni. Una dinastia è anche chiamata casa (da cui casato) da cui la dicitura "Casa d'Austria".

Lo stesso termine viene anche usato per descrivere un'era in cui una famiglia ha regnato influenzando manufatti, città, tendenze, vedi ad esempio i cosiddetti vasi cinesi, spesso li identifichiamo con il nome della dinastia nella cui era sono stati prodotti come nel caso dei vasi di "epoca Ming". Altre volte nel caso di una dinastia oramai estinta per riferirsi a qualche evento particolare aggettiviamo il nome di una dinastia come in "stile Tudor" o "periodo Ming".

Il Catasto fu istituito nel 1427 per una migliore giustizia distributiva e mise a contributo i beni immobiliari e i redditi mobiliari – i quali vengono descritti – anche nei riguardi di molti che alle imposizioni non erano soggetti, quali gli ecclesiastici e i luoghi pii. Doveva essere rinnovato ogni triennio, ma dal 1433 la rinnovazione non avvenne a periodo fisso.

Torna in alto