Genealogia italiana di Stefania Fangarezzi

Genealogista professionista

Creazione dell'albero genealogico

Costruzione di un'identità familiare

Per la ricostruzione dell’albero genealogico familiare, dobbiamo ripercorrere, generazione dopo generazione, come pollicino risalendo indietro nel tempo, seguendo tutti i documenti ritrovati fino ad arrivare all'ultimo capostipite documentato.

Per comprende quale può essere una procedura seguita per la ricostruzione, vedi la pagina sulla ricerca agnatizia, in essa viene spiegata cos'è e come si procede per la raccolta di informazioni sulla propria storia familiare.

Ogni famiglia è il punto di arrivo di una lunga vicenda che inizia in tempi e luoghi che possono facilmente essere lontani, con il succedersi di generazioni che ci hanno preceduto.

Ciò che ci interessa è comprendere il percorso che ogni gruppo familiare ha dovuto fare fino a noi; le nascite e le morti, le alterne fortune, tutto ciò che ha portato dalle origini fino a noi.

Come ricostruire l’albero genealogico familiare

Per ricostruire l’albero genealogico famigliare occorre ritrovare le testimonianze di chi ci ha preceduto, ovvero le tracce dei nostri avi negli archivi civili, ecclesiastici ed in ogni dove è possibile cercare, fino a risalire al capostipite o più probabilmente, all'ultimo famigliare documentabile dalla ricerca.

Tale ricerca ci porta spesso in luoghi che possono essere anche molto lontani dal posto dove normalmente abitiamo.

Guerre e altre calamità, o più facilmente matrimoni, fanno spostare i gruppi familiari, così che spesso per ricostruire la vostra storia bisogna spostarsi in altre regioni, se non addirittura in altre nazioni.

Reperimento delle fonti

La ricerca, specie nei casi di documenti antichi, rappresenta difficoltà perché i documenti scovati sono spesso manoscritti, deperibili, il più delle volte non digitalizzati e quindi di complessa consultazione.

Un'altra difficoltà è dovuta alla corretta interpretazione dei testi trovati, ciascun documento è redatto con stili differenti dovuti sia alla mano di chi li ha redatti, sia al tempo e al luogo in cui furono scritti.

Interpretare le interpunzioni e le abbreviazioni utilizzate può dare adito ad errori di lettura, quindi bisogna stare molti attenti e documentarsi sui metodi di scrittura utilizzati nei vari atti.

Non dimentichiamo che risalendo dall'ottocento indietro, parliamo sempre di manoscritti.

L'albero genealogico familiare

Adesso abbiamo tutti gli elementi per ricostruire il nostro albero genealogico familiare.

Ogni documento rintracciato è stato fotografato o trascritto fedelmente, riportando i dati di dove è stato reperito.

La documentazione così reperita, andrà a formare la storia di famiglia che tra gli altri copmprenderà quando possibile anche le vicende famialiari che hanno portato a noi, comprese anche le località interessate dalla ricerca e le varie abitazioni possedute o utilizzate, quando possibile.

Tutti questi dati andranno a formare il libro di famiglia, comprendente anche l'abero genealogico, la documentazione che riporta fedelmente tutta la nostra storia familiare a dimostrazione dei collegamenti tra noi e i nostro avi.

Contatti

Se hai interesse a proseguire nella ricerca della tua personale storia di famiglia, puoi contattarmi direttamente o attraverso il numero di telefono +39 347 29 30 754 oppure con la pagina di contatto da dove puoi inviare facilmente una email al mio indirizzo di posta elettronica.

Torna in alto

Fatal error: Maximum execution time of 30 seconds exceeded in /home/genealog/public_html/it/genealogia_italiana-creazione_albero_genealogico.php on line 237